mercoledì 17 agosto 2011

Quattro giorni in Valgrisenche (Ao)

Primo giorno da Bonne (m.1810) al rifugio degli Angeli (m.2916)
Secondo giorno dal rifugio degli Angeli a La Bethaz (m.1615)
e poi al pomeriggio da Usellieres (m.1788) al rifugio Bezzi (m.2284)
Terzo giorno dal rifugio Bezzi al rifugio Chalet dell'Epee (m.2370)
e poi al pomeriggio dallo Chalet dell'Epee al Col Fenetre (m.2840)
Quarto giorno dallo Chalet dell'Epee a Usellieres e poi da Surier (m.2000) al Lago di San Grato* (m.2466)

Fatta poi anche con il gruppo Valliriunite

Dislivello totale m. 3500 c.a in salita e qualcosa in più in discesa.

Cartina della Valgrisenche

La partenza verso il rifugio degli Angeli

Il nostro piccolo contributo in legna per il rifugio da Arp Vieille (2270 m)

Rifugio degli Angeli

L'arrivo al rifugio degli Angeli m.2916


Laghi Morion
La luna e alla sua sinistra la Grivola m.3969 (Ao)
La partenza dal rifugio degli Angeli
Eriofori

La Bethaz

L'arrivo al rifugio Bezzi m.2284

Gruppo alla partenza dal Bezzi


Panorama dalla traversata



Sul ponticello

Toboga


Al passo della Becca Refreita m.2612 


Verso lo Chalet dell'Epee m.2370
Al Col Fenetre (m.2840)
La discesa dal Col Fenetre

Prima della partenza dallo Chalet dell'Epee

La marmotta

Alla cascata
Verso il lago di San Grato

Il lago di San Grato m.2466

I prati di Usellieres

2 commenti:

Lettori fissi