domenica 23 gennaio 2011

Semorile

Dalla piazza di Zoagli si sale in direzione di San Pietro; attraversata l'Aurelia si prende un viottolo fino all'incrocio con la strada asfaltata che dall'Aurelia sale a Semorile. Prendere a destra e successivamente a sinistra seguendo la piccola strada asfaltata che sale a San Pietro. La strada è piacevolissima e pochissimo trafficata. Arrivati a San Pietro, piccola deviazione a destra per il belvedere con imprendibile vista sulla scogliera. Tornati indietro si prende il viottolo sulla sinistra affianco alla chiesa. Si prosegue in costa fra splendide viste e dolci uliveti fino al versante verso Nord raggiungendo Semorile. Arrivati in paese si scende leggermente e quindi si piega a dx, sempre in discesa in direzione Seixi. Arrivati al torrente si attraversa e si passa sull'altro crinale ove inizia una dolce scalinata. Terminata la salita si prosegue in costa fino a San Amrogio. Appena si lascia la valle del Semorile e ci si apre a Sud di nuovo imprendibili viste sul golfo ed uliveti. Arrivati a San Ambrogio si riprende la strada asfaltata verso San Pantaleo. Arrivati alla chiesa si prende l'antica mulattiera che scende dolcemente verso Zoagli. Ancora grandiose viste su un tratto di costa che precipta in mare di scogliera in scogliera. Appena arrivati sull'Aurelia, attraversare e prendere dopo trenta metri a destra per la strada pedonale (antica Via Aurelia) che riporta a Zoagli.

Nessun commento:

Posta un commento

Lettori fissi